Esito della Micro TESE rispetto al TESE convenzionale in azoospermia non ostruttiva: una revisione sistematica - Azoospermia

Esito della Micro TESE rispetto al TESE convenzionale in azoospermia non ostruttiva: una revisione sistematica Azoospermia

Il recupero degli spermatozoi sfortunatamente ha ancora successo solo in un sottogruppo di pazienti affetti da azoospermia non ostruttiva (NOA) dall'estrazione di spermatozoi testicolari convenzionali (TESE).

Micro TESE può avere alcuni vantaggi teorici rispetto al TESE convenzionale, ma l'incertezza esiste sulla sua superiorità. L'obiettivo di questa revisione sistematica è stato quindi quello di confrontare l'efficacia e la sicurezza di microTESE con TESE convenzionale negli uomini con NOA.

La revisione sistematica è stata condotta in base agli articoli di segnalazione preferiti per le revisioni sistematiche e la dichiarazione di meta-analisi. La letteratura è stata ricercata per gli studi che confrontano l'esito del TESE convenzionale con la Micro TESE.

L'outcome primario era il tasso di recupero dello sperma (SRR). Gli esiti secondari erano predittori clinici del recupero dello sperma e del tasso di complicanze. Di 62 articoli, un totale di sette studi sono stati inclusi nell'analisi finale. La SRR complessiva era significativamente più alta nel gruppo microTESE rispetto al TESE convenzionale in cinque di questi studi.

Il recupero complessivo dello spermatozoo variava dal 16,7 al 45% nel TESE convenzionale contro il 42,9 al 63% nel gruppo microTESE. Una sotto-analisi del SRR secondo l'istologia testicolare era disponibile in quattro degli articoli selezionati. MicroTESE negli uomini con sindrome di sola cellula di Sertoli e ipospermatogenesi ha riportato un risultato piccolo ma significativo in base a, rispettivamente, due e uno degli studi.

La correlazione tra l'ormone stimolante il follicolo del siero e il volume testicolare con esito positivo era variabile. Sono state osservate meno complicanze all'esame ecografico dopo la procedura microTESE. Gli studi clinici randomizzati che hanno confrontato microTESE con TESE convenzionale in NOA sono ancora carenti.

I dati prospettici pseudo-randomizzati, tuttavia, mostrano un recupero di spermatozoi più favorevole in NOA per microTESE, specialmente nei modelli istologici di spermatogenesi a chiazze come la sindrome della sola cellula di Sertoli. Tuttavia, nei pazienti con modelli istologici uniformi come l'esito dell'arresto della maturazione di microTESE sembra meno favorevole.

 

Tratto da :

Outcome of microdissection TESE compared with conventional TESE in non‐obstructive azoospermia: a systematic review

Y. Deruyver  D. Vanderschueren  F. Van der Aa

First published: 6 November 2013 https://doi.org/10.1111/j.2047-2927.2013.00148.x Cited by: 46



Un caro saluto, Dr. Andrea Militello