Uso del testosterone , benefici e cambiamenti cellulari - Testosterone

Uso del testosterone , benefici e cambiamenti cellulari Testosterone

Bassi livelli di testosterone negli uomini anziani sono associati all'insulino-resistenza. La disfunzione mitocondriale, i cambiamenti nel metabolismo del glicogeno e l'accumulo di lipidi sono legati alla resistenza all'insulina nel muscolo scheletrico.

In questo studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, somo stati studiato gli effetti della terapia sostitutiva del testosterone (TRT) di sei mesi e l'allenamento della forza (ST) sul contenuto mitocondriale, glicogeno e lipidico (LD) nel muscolo scheletrico dell'invecchiamento di uomini con livelli di testosterone biodisponibile (BioT) subnormali.

Le frazioni mitocondriali, glicogene e del volume LD nelle biopsie muscolari sono state stimate mediante microscopia elettronica a trasmissione. La sensibilità all'insulina (Rd stimolata da insulina) e la composizione corporea sono state valutate rispettivamente mediante clamp euglicemico-iperinsulinemico e doppia assorbimetria a raggi X.

TRT ha aumentato significativamente i livelli di testosterone totale, la BioT e la massa corporea magra (LBM) (p <0,05), mentre la percentuale di grasso corporeo è diminuita (p <0,05) e la sensibilità all'insulina è rimasta invariata.

La frazione del volume mitocondriale basale è correlata inversamente alla percentuale di grasso corporeo (ρ = -0,43; p = 0,003). La frazione Δ-mitocondriale era correlata positivamente con il Δ-testosterone totale (ρ = 0,70; p = 0,02) e la frazione Δ-glicogeno correlava inversamente con Δ-LBM (ρ = -0,83; p = 0,002) durante TRT a sei mesi, ma non cambiamenti significativi sono stati osservati nelle frazioni di volume mitocondriale, glicogeno e LD durante TRT e ST.

 

In conclusione, in questo studio esplorativo su piccola scala, gli effetti benefici della TRT a 6 mesi sul testosterone totale, LBM e percentuale di grasso corporeo non sono stati seguiti da cambiamenti significativi nelle frazioni di mitocondri, glicogeno o lipidi nel muscolo scheletrico degli uomini anziani con bassi livelli di testosterone. La ST di sei mesi o la combinazione di tre mesi di ST + TRT non hanno modificato i mitocondri intracellulari, il glicogeno e le frazioni LD rispetto al placebo. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi con una dimensione del campione più ampia.

Fonte :

Mitochondria, glycogen, and lipid droplets in skeletal muscle during testosterone treatment and strength training: a randomized, double‐blinded, placebo‐controlled trial

R. C. Jensen et al

 



Un caro saluto, Dr. Andrea Militello