Lichen Scleroatrofico del pene e del prepuzio - prepuzio

Lichen Scleroatrofico del pene e del prepuzio prepuzio

Cos’è il lichen scleroatrofico?

Il lichen scleroatrofico è una malattia della pelle. Solitamente compare sui genitali o nella cute dell’ano, ma può formarsi anche su altre parti del corpo come braccia, torace, schiena o spalle.

Il lichen scleroatrofico si caratterizza per la presenza di  macchie bianche sulla pelle, che possono anche  essere eventualmente pruriginose e dolenti.

 

Chi colpisce e come si cura?

I sintomi possono essere variabili prima di cronicizzare. Non esiste una cura ma solo terapie sintomatiche. 
Colpisce uomini e donne di tutte le età ed è più frequente nelle donne, dopo la menopausa, 1 su 1.000 donne rispetto a 1 su 100.000 uomini.

Negli uomini l’organo maggiormente colpito  è il pene con la presenza di cerchi e anelli cicatriziali sul prepuzio e glande tanto che talvolta il paziente riferisce un’ erezione dolorosa e  associata a fimosi. In rari casi la malattia avanzata può causare un restringimento del meato uretrale con difficoltà urinarie.
I pazienti con lichen scleroatrofico hanno più alto rischio di sviluppare il cancro del pene.

Per quanto riguarda il  trattamemento spesso vengono usate creme cortisoniche che richiedono uso quotidiano per periodi di almeno due mesi

In molti casi il progredire della patologia e i disturbi che ne conseguono obbligano l’urologo/andrologo curante a proporre al paziente l’intervento di circoncisione



Un caro saluto, Dr. Andrea Militello