Trestolone, il migliore anabolizzante…… che non fa male alla prostata e migliora di molto la massa muscolare - Anabolizzanti Androgeni

Trestolone, il migliore anabolizzante…… che non fa male alla prostata e migliora di molto la massa muscolare Anabolizzanti Androgeni

Un nuovo anabolizzante sta scavalcando tutte le classifiche , ponendosi come il miglior anabolizzante in commercio.

Parliamo del Trestolone , meglio conosciuto come Ment, il 7 alfa-metil-19-nortestosterone (MENT), un androgeno sintetico che è considerevolmente più potente del testosterone.

 

Nasce nel 1963 nel tentativo di creare un anticoncezionale maschile , da qui dobbiamo subito intuire che sopprime di molto l’asse ipofisi gonadi, sarà quindi necessaria una terapia stimolatoria dopo il suo uso.

 

 

Molti metodi contraccettivi comportano l'uso di farmaci che influenzano la secrezione di ormoni essenziali per la riproduzione.

Gli estrogeni e i progestinici sono stati usati per la contrazione nelle donne come inibitori della secrezione e dell'ovulazione delle gonadotropine.

Allo stesso modo, gli androgeni devono essere utilizzati nei metodi di controllo della fertilità per gli uomini, poichè bloccano la secrezione di gonadotropine.

 La supplementazione di androgeni attualmente comporta dosi elevate e frequenti di esteri di testosterone che sono associate ad ampie fluttuazioni dei livelli plasmatici di testosterone.

Quindi, c'è la necessità di una preparazione androgenica che fornisca dosi sostitutive appropriate e continue per lunghi periodi

Di conseguenza, è possibile somministrare questo androgeno come sostituto del testosterone per 1 anno mediante impianti subdermici.

Ecco cosa ci dice l’andrologia straniera riguardo a questo ormone

Il trestolone è un androgeno sintetico che inibisce il rilascio dell'ormone follicolo-stimolante e altera la spermatogenesi. Viene soppresso anche l'ormone luteinizzante, che riduce la produzione di testosterone.

 L'azoospermia e l'oligospermia sono reversibili dopo l'interruzione del trestolone.

Il trestolone ha proprietà androgene e anabolizzanti e non si osserva la perdita dei caratteri sessuali secondari.

 Come il testosterone, il trestolone subisce l'aromatizzazione enzimatica in estrogeno.

L'uso del trestolone al posto del testosterone per la terapia sostitutiva con androgeni potrebbe avere effetti di promozione della salute riducendo l'insorgenza di malattie della prostata.

Trestolone era stato nella sperimentazione clinica di fase II per il controllo dell'andropausa. Tuttavia, questo sviluppo è stato interrotto.

Un'altra caratteristica importante di MENT è che non subisce una riduzione da parte della 5 alfa reduttasi  nella prostata come il testosterone.

Di conseguenza, una dose di MENT sufficiente a mantenere la normale massa muscolare e la secrezione di gonadotropine non iperstimolerà la prostata perché la sua azione in questo organo non è amplificata come quella del testosterone. E questa è un ‘ ottima notizia.

Pertanto, MENT può essere somministrato agli uomini con la certezza che sarà meno incline a causare malattie della prostata rispetto al testosterone.

 

Il Trestolone ha un potere anabolico senza pari, parliamo di un potere anabolizzante di 960 contro i 165 di potere androgeno rispetto al Trembolone che ha un rating di 600 / 200

( rispettivamente anabolizzante androgeno).

Il Trestolne è un derivato del nandrolone, assomiglia molto a questa molecola differenziandosi per un legame 7- alfa- metile caratteristica molto importante perché impedisce a questa molecola di subire l'azione della 5 Alfa reduttasi cose che invece succede al nandrolone .

 Benché nandrolone sia un ormone molto potente è proprio la 5-alfa riduzione a renderlo più debole.

 Ricordiamo un'altra molecola che deriva dal nandrolone e non è 5-alfa ridotta :  il trenbolone molecola di cui  quale parleremo in un altro articolo.

Il doppio legame C9 C10 permette però al Trembolone  di non aromatizzare cosa che invece succede al Trestolone  che non è dotato di questo doppio legame. Il Trestolone viene quindi aromatizzato in 7 alfa- metil - estradiolo, ma non dobbiamo vedere questa aromatizzazione come un grande nemico perché ricordiamo che gli estrogeni hanno comunque un ruolo importante anche a livello anabolico, ricordiamo ad esempio l'utilizzo del glucosio, il favorimento della secrezione di GH e

 IGF-1 .

 Anzi proprio questa attività estrogenica legata alla aromatizzazione potrebbe essere la causa della maggior forza causata dal trestolone rispetto al Trembolone .

Ricordiamo che questa molecola, il Trestolone, è nata a scopo anticoncezionale maschile  e  causa  quindi chiaramente una soppressione della steroidogenesi e spermatogenesi  testicolare superiore a quella del testosterone.

 Il Trestolone è metilato imposizione 7 alfa che gli conferisce una buona resistenza al passaggio epatico, ossia del fegato, ed è inoltre in grado di inibire l'attività delle proteine leganti e gli ormoni sessuali il SHBG incrementando ulteriormente la potenza, in quest'ultimo caso ricorda di molto l'attività del Proviron.

 Per quanto riguarda il danno epatico si è visto che questo risulta nullo nella posologia di 50 mg al giorno mentre aumentando a 100 mg al giorno inizia ad esserci un segnale di semi tossicità epatica.

 Il Trestolone ha una spettacolare attività anabolizzante utile per la massa.

Negli ultimi tempi è stato sintetizzato un pro ormone, il mentabolan conosciuto come Men-dione ,è un Trestolone in cui si è aggiunto un 17 Ketone che verrà idrolizzato in 17 beta idrossisteroide deidrogenasi , la conversione di questo prodotto a Trestolone è di circa all’ 80% permettendo una biodisponibilità orale di circa la metà rispetto a quella intramuscolare.

 

In questo sito combattiamo l’uso del doping demonizzanto il farmaco a scopi anabolici sportivi.

La dose che utilizzano di solito i culturisti, associando a testosterone e altri farmaci, è di 50 mg die , non oltre le 8 settimane, si ingerisce in forma liquida, sotto forma di Trestolone Acetato. Il guadagno di massa è di almeno 3 -5  Kg



Un caro saluto, Dr. Andrea Militello

 

"..Continua la lettura di altri articoli"