Peyronie, che fare ? | Andrologo Roma, Urologo Roma

Domanda: Peyronie, che fare ?

Dottore buongiorno da 2 anni mi è comparsa la malattia se così si può chiamare . Tuttora ho una curvatura di oltre 100/120 gradi non ho disfunzione......anzi va’ perfettamente in erezione. Mi hanno detto che per una curvatura così grave l’unica strada è la protesi tricomponente .....cosa dice Lei. In attesa di una sua risposta la ringrazio.

Risposta: Dr. Militello Andrea

 

Salve sì, Sì purtroppo per una curvatura così ampia l'unica soluzione è il posizionamento della protesi peniena,Non escludiamo a priori tecniche alternative come l'uso dello xiapex o l intrevnto chirurgico di raddizzamento


Un caro saluto, Dr. Andrea Militello (contatti)




Ricerca in Esperto Risponde





INSERISCI DOMANDA